Calcio

Prima Categoria| Missaglia di misura, ma basta. Si rialza il Sesto, ma non il Carugate

Quello appena concluso è stato un turno domenicale in cui non si sono registrate grosse sorprese. Di fatto chi doveva vincere ha fatto il suo dovere, mentre – forse – ci si aspettava qualcosa in più da chi avrebbe dovuto dare risposta in questa domenica, Sesto 2012 a parte.

previous arrow
next arrow
Slider

A Dato basta Di Gioia, feroce tris del Biassono che rimane in scia

Quella al vertice, adesso, sembra essere un serrato testa a testa tra il Missaglia capolista e il Biassono che insegue. La formazione lecchese non sbaglia il colpo nemmeno nella delicata trasferta di Brugherio, dove grazie alla rete di Di Gioia s’impone di misura sul CGB e resta saldamente al comando. Però i leoni di Maresso non riescono a scavare il buco dietro di sé, visto che il Biassono di Avella supera in casa – nettamente – anche il primo Carugate post Penati con un netto 3-0. Una prestazione ancora una volta convincente per i rossoblù che, dopo il passaggio del turno in Coppa, festeggiano ancora rimanendo in scia del Missaglia che dista sempre un solo punto.

previous arrow
next arrow
Slider

Domi terza forza! Restano in scia DiPo e All Soccer

Tra le più grandi sorprese di quest’avvio di stagione, sicuramente una nota di merito va data a La Dominante di mister Pozzoli che domenica, in trasferta sul campo della Football Leon, s’impone nettamente superando per 3-0 la formazione di mister Bassignani. Una vittoria importante per i nerazzurri monzesi che confermano come il loro avvio non sia solamente frutto del caso, ma è figlio di una rosa di livello che punta ad un ruolo da protagonista in questo campionato. Ma verso il duo di testa non c’è solo la Domi, visto che si rialza dopo il ko di settimana scorsa la DiPo di mister Villa che in casa fa sua la partita contro la Pro Lissone. Un 3-2, sofferto, per i vimercatesi che però riescono a strappare i tre punti grazie ad una super prestazione di Crippa, autore di una doppietta. Ancora tanta amarezza, invece, per i tigrotti di Assoni che, dopo la bella partenza, subiscono l’ennesima sconfitta di misura. Sempre in scia del duo di testa si conferma anche l’All Soccer che, in casa, supera la Juvenilia in quello che era un vero e proprio scontro diretto tra due squadre in forma ed in salute che puntavano alle zone più nobili di classifica. Il campo ha visto trionfare con un netto 4-1 la formazione di Brugherio, andata a segno con i soliti Tartaglia e Zanoni e con la doppietta di uno scatenato Fusina.

previous arrow
next arrow
Slider

Primo squillo per Furgeri, al Sovico il “derby” con il Besana

Settimana scorsa avevamo detto come in casa Sesto e in casa Carugate urgeva necessariamente un cambio di passo. Le due società hanno deciso di prendere due strade differenti: i rossoverdi per il cambio in panchina, mentre i sestesi dando fiducia al progetto iniziato lo scorso anno. I risultati, poi, questa domenica hanno dato esiti opposti visto che chi ha cambiato (il Carugate) ha subito un altro ko – 3-0 sul campo del Biassono – mentre chi ha puntato sulla fiducia ha strappato i primi tre punti del campionato aggiudicandosi grazie alla rete di bomber Pereira quello che era uno scontro diretto contro il Bellusco di Boccolini. Una vittoria pesantissima per i biancoblù che da adesso possono dunque iniziare un nuovo campionato per risalire una classifica che ancora non rispecchia il reale valore della squadra. Rimanendo nelle zone più roventi di classifica, punti pesanti sono anche quelli acquisiti dal Sovico che, nel delicato e sentito derby contro il Besana, strappa un prezioso successo per 2-1 e rilancia le sue ambizioni di salvezza.

Risultati e classifica

ALL SOCCER – JUVENILIA 4-1
Tartaglia (A), Zanoni (A), Fusina (A), Dos Anjos (J), Fusina

BESANA FORTITUDO – SOVICO 1-2
Codianni (S), Redaelli (S)

BIASSONO – CARUGATE 3-0
Lanzo (B), Lanzo (B), Papapicco (B)

DIPO – PRO LISSONE 3-2
Crippa (D), Crippa (D), Porta (P), Cottone (P), Sala (D)

CGB BRUGHERIO – MISSAGLIA 0-1
Di Gioia (M)

SESTO 2012 – BELLUSCO 1-0
Pereira (S)

FOOTBALL LEON – LA DOMINANTE 0-3
De Vita (L), Cei (L), Morello (L)

fonte: tuttocampo.it

Valerio Amati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *